Home Page del Comune Clicca per approfondimenti

Clicca per visualizzare la guida alla navigazione
 
 

TERRITORIO

 

in evidenza

 

Risorse

 

 
Sei in: - RIFERIMENTI - Pietro Eremita L'uomo della speranza da Rocca di Botte a Trevi

Pietro Eremita L'uomo della speranza da Rocca di Botte a Trevi
Testi a cura del Prof. Dante Zinanni  maggiori info autore
 
Caro Compare, 
ho seguito con fiduciosa attesa la stesura del tuo importante e paziente lavoro monografico, dedicato a S. Pietro Eremita, nostro comune patrono e padre, e a Rocca di Botte, sua patria natia. Vedendolo realizzato con tanta dovizia di note illustrative, che illuminano i valori della nostra storia e della nostra tradizione civile, non posso non complimentarmi con te ed esprimerti i più vivi ringraziamenti anche da parte dell'amministrazione comunale e del popolo roccatano, che mi onoro di rappresentare, rafforzato dal fatto che finora opere letterarie al riguardo mancavano. La documentazione storiografica, da te prodotta, equivale a un piccolo monumento di storia patria, che ora Rocca di Botte può vantare nei confronti dei Comuni contorni; essa inoltre, mentre a mio avviso chiarisce scientificamente le incertezze della precedente letteratura, pone la nostra cittadina all'attenzione dei politici e dei turisti. Pur nella sua sintesi, la trattazione e viva e originale da dare un panorama esauriente della configurazione storico-geografica di Rocca di Botte, cui si dà finalmente accurato chiarimento etimologico, bello nella sua naturalezza. 
  
Sorta come rocca a ridosso d'una polla sorgiva (la rocca della botte), la nostra cittadina. si e sviluppata nei secoli e permane tuttora trincea di difesa dei valori sorgiva di civiltà, irradiati in passato dalla regione carseolana, dei quali e autentico pioniere il nostro comune patrono Pietro Eremita. Il popolo di Rocce di Botte ti e grato per questa tua fatica letteraria e per quanto farai ancora per chiarire i tempi della nostra storia. Il fatto poi che un trebano sia culturalmente benemerito della patria natia del Santo rafforza notevolmente il nostro secolare gemellaggio. Con affetto e vivi ringraziamenti. 


Rocca di Botte, 29 giugno 1988.                              Luigi Bonanni, sindaco
 
Sei in: - RIFERIMENTI - Pietro Eremita L'uomo della speranza da Rocca di Botte a Trevi

Territorio

 
Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane ) Clicca per approfondimenti ( Terre Marsicane )
 


Team sviluppatori
| Grafica e Redazione | Copyright